I NUOVI BONUS EDILIZI: ANCHE L'ASCENSORE COSTA LA META'

I NUOVI BONUS EDILIZI: ANCHE L'ASCENSORE COSTA LA META'

Il 23 dicembre 2017 è stata approvata in via definitiva la Legge di Bilancio 2018. E' stato prorogato per l'anno 2018 il Bonus del 50% per interventi di ristrutturazione edilizia con un limite annuo di spesa pari a 96.000€. da suddividere in 10 quote annuali di pari importo.

Rientrano tra gli interventi che accedono al Bonus anche quelli finalizzati al superamento delle barriere architettoniche , quindi ascensori, montacarichi, elevatori, montascale. 

Come negli anni scorsi, possono usufruire di queste detrazioni  tutti proprietari di immobili e i titolari di diritti reali di godimento degli immobili oggetto di intervento, che ne sostengano le relative spese. Possono inoltre beneficiare del Bonus il familiare convivente del possessore o detentore dell'immobile , il coniuge, i parenti fino al terzo grado. Per fruire della detrazione fiscale è necessario effettuare i pagamenti con Bonifico bancario o postale da cui risultino: causale del versamento, riferimento alla norma art.16.bis del DPR 917/1986, codice fiscale del beneficiario del pagamento o sua P.Iva.

 

Handmade with love
Cosmobile.com Sviluppo e gestione dati Iprov.com Grafica, design e comunicazione